preloder

Proteggere pelle e capelli dal mare e dalla salsedine

proteggere pelle e capelli da sole e mareProteggere pelle e capelli dal mare è importante sia per una questione di salute che per estetica. Sole, mare, tuffi in piscina… Tutto contribuisce a rasserenare mente e spirito ed a farci tornare dalla vacanza rigenerati e pronti ad affrontare i mille impegni che ci attengono. Peccato che non sia così anche per pelle e capelli che, invece, molto spesso arrivano alla fine della bella stagione più sfibrati e rovinati di prima.

Proteggere pelle e capelli da sole e salsedine

La stagione estiva è un momento critico per la salute della nostra chioma. Le prolungate esposizioni al sole, il calore, la salsedine, il cloro delle piscine contribuiscono a debilitare e sfibrare il capello, facendogli perdere volume e lucentezza. Senza contare poi che spesso aggraviamo la situazione intensificando i lavaggi,  finendo per ritrovarci con i capelli sfibrati.

I capelli diventano dunque la parte del corpo che risente maggiormente della stagione estiva ma, per fortuna, c’è una soluzione a tutto.

Se i tuoi capelli sono a posto e indossi belle scarpe, puoi cavartela in ogni situazione.

Iris Apfel

Forse non tutti sanno che la salsedine non è nociva per i capelli. Il contatto dell’acqua marina con il  cuoio capelluto, grazie alla concentrazione di sali minerali disciolti nell’acqua, produce una micro stimolazione naturale in grado addirittura di rinforzare il cuoio capelluto. Il problema sorge quando il contatto diventa eccessivo. Se si arriva infatti ad esagerare si incorre nel rischio di soffrire di capelli secchi e fragilità capillare.

Come fare a conciliare la voglia di mare e sole con la necessità di protezione? E’ possibile avere delle accortezze per limitarne i danni durante l’estate. Si può far davvero molto per proteggere i nostri capelli dalle aggressioni esterne, bastano pochi accorgimenti.

Il primo e più importante consiglio è quello di non rimandare a settembre! Il vecchio detto “prevenire è meglio che curare” è più che mai valido.

Nella pratica quotidiana, per proteggere pelle e capelli, basterà avere l’accortezza di sciacquare via l’acqua marina dopo i bagni in mare.

Ma, cosa ancor più importante, restituire idratazione e nutrimento al capello. Come? Con l’applicazione di olio di Argan puro Biologico. Conosciuto anche come “Oro del deserto”, per le sue molteplici proprietà, è in grado di prendersi cura anche dei capelli più sfibrati. Puoi fare un impacco a fine giornata applicandolo sui capelli umidi e poi procedere con lo shampoo. Dopo aver lavato i capelli, applicane poche gocce sulle lunghezze ancora umide per capelli morbidi e setosi.

Idratare e proteggere la pelle dal mare

Non solo i capelli ma anche la nostra pelle ha bisogno di un surplus d’idratazione! Il sole e l’abbronzatura sono un vero e proprio must have nella bella stagione, ma bisogna prendere alcune importanti precauzioni. La prima e più basilare è quella di proteggersi con un buon solare. E’ però molto importante, a fine giornata, fare una doccia con acqua tiepida per eliminare residui di salsedine, sabbia e protezione solare. A questo punto diventa fondamentale idratare l’epidermide inaridita dalla giornata al sole.

SolidOlio bio Acqua è la soluzione naturale a tutti i tuoi problemi di pelle secca. Mare e salsedine potranno anche inaridire la pelle ma, nonostante tutto, ci piacciono un sacco! Così tanto da volerne portare con noi sulla pelle il profumo, quasi fosse il ricordo di un bel sogno. Dopo il bagno o la doccia stendi il panetto di SolidOlio bio Acqua sul corpo e sul viso, massaggiandolo a fondo. La tua pelle tornerà ad essere morbidissima e setosa lasciandoti quel romantico ed inebriante sentore d’estate che ti accompagnerà per tutto il giorno.

 

Ti potrebbe interessare

Si la prima a commentare “Vacanze in città: ricrea la tua Spa in casa”

"" è stato aggiunto alla wishlist

error: Vietata la riproduzione non autorizzata.

Questo sito utilizza dei cookies tecnici e di terze parti per garantire la migliore navigazione. Puoi resettare, negare o cambiare le tue preferenze nella pagina dei Settaggi Cookie.