3 passi per prendersi cura della pelle secca del viso

Prendersi cura di noi stesse è d’obbligo. Lo è sempre stato e dovrebbe essere sempre così. Ma quante di noi ci riescono davvero? Noi ragazze cibernetiche tuttofare ci dividiamo tra casa, figli, marito, lavoro,  amiche, palestra, spesa, pubbliche relazioni e tanto altro. Insomma siamo le prime ad alzarci e le ultime ad andare a dormire, ma vogliamo essere comunque in forma fisica perfetta, piene di gioia e di ottimo umore perché, come dice il Dalai Lama:

« Se sorridiamo al mondo, tutto ci sorride

E un sorriso, per essere bello, deve essere incorniciato da una bella faccia e quindi da una pelle luminosa che incarni la nostra felicità.

Purtroppo non sempre riusciamo ad incastrare tutte quelle azioni che portano la nostra pelle a splendere di luce propria. Mi riferisco al mondo femminile, di cui faccio parte, criticità comprese, ma ovviamente l’argomento trattato vede uomini e donne sotto lo stesso tetto a condividere le gioie e i dolori del corpo.

Quali sono dunque i passi giusti per superare il problema della pelle secca?

Passo primo: un’alimentazione bilanciata ricca di antiossidanti

Beh, il carburante che mettiamo nella nostra macchina, deve essere quello giusto, altrimenti prima o poi il cruscotto si accenderà come un albero di Natale, per segnalarci un guasto. Una dieta corretta in fatto di acqua, nutrienti, vitamine, oligoelementi e omega 6 crea il terreno migliore per farci fiorire in tutta la nostra bellezza e riflettere al di fuori di noi attraverso una bella pelle elastica e idratata. E dove il cibo non basta per prevenire lo stress ossidativo, l’inserimento di antiossidanti quali la Vit. C o la Vit.E , l’astaxantina, il coenzima Q10, il thè verde ricco di composti polifenolici aiuta a contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi.

Passo secondo: pulizia e stimolazione

Detergere la pelle è un rito da compiere regolarmente mattina e sera, soprattutto in caso di pelle secca. Tossine, impurità, smog, sudore, tracce di makeup devono essere rimosse dalla pelle del viso, per evitare di creare un deposito che ne impedisca la sua naturale respirazione. La pulizia della pelle non dovrebbe mai essere troppo aggressiva o sgrassante per evitare di alterare il film idrolipidico e nel caso della pelle secca questo è ancora più importante. L’utilizzo di prodotti a base di oli vegetali dermo compatibili e principi detergenti naturali, sono una buona scelta per ottenere i risultati voluti. La pulizia del viso può essere completata, da una a due volte alla settimana da uno scrub bilanciato con una base oleosa e ricca di vitamine, che oltre a pulire il poro della pelle in profondità, riesca a rimuovere le cellule morte, stimoli la microcircolazione in modo adeguato rendendo il terreno più ricettivo al trattamento idratante.

Passo terzo: idratazione e nutrimento della pelle

Ogni tipo di pelle necessita di cure idonee e nel caso della pelle secca e disidratata il bisogno di rispondere a quella sensazione di “ pelle che tira” è una condizione sine qua non. Una pelle poco elastica, desquamata, oltre che brutta da vedere è spesso infiammata e dolente. Questo in seguito alla povertà della componente grassa di cui è formato un film idrolipidico sano. Le cause della pelle secca possono essere molte: da fattori ormonali, all’utilizzo di prodotti aggressivi, agli effetti collaterali di alcuni farmaci, all’esposizione non protetta alle radiazioni solari, al vento freddo o al caldo eccessivo che seccando troppo l’aria, la priva della componente d’umidità utile per la pelle. La necessità di applicare sulla sua superficie un prodotto che mantenga l’idratazione cutanea ottimale, stimoli la densità del derma, riduca l’ossidazione, migliori il microcircolo e mantenga elastina e collagene sempre stimolate diventa fondamentale.

 

 

Tocco SolidOlio® bio Fluido Sostegno è il concentrato di principi attivi botanici, oli vegetali bio e vitamine che risponde in modo mirato nel trattamento della pelle secca. La formula infatti è arricchita da 4 oli vegetali ( olio di lino, olio di borragine, olio di oliva e olio di semi di lino) ottenuti da piante appena germogliate, quindi nel momento di massima energia, rese maggiormente attive da un procedimento enzimatico.

Grazie a questa attivazione straordinaria, la formula Tocco SolidOlio® bio Fluido Sostegno Stai Bene® agisce in modo mirato contro la pelle secca e atonica del viso, collo e decoltè. Escina, Acido Ximeninico, Burro di Sapote, Olio di Avocado e altri estratti altamente dermo compatibili si aggiungono alla formula.

Il suo effetto Anti age con effetto elasticizzante, nutriente e restituivo è profondo, tanto che viene consigliato come crema giorno per pelli molto secche e notte per pelli tendenzialmente sottili e inaridite.

La notte è il momento in cui il metabolismo cutaneo ha il suo picco e la pelle è maggiormente recettiva, pronta ad attivare tutte quelle funzioni quali la detossificazione, il drenaggio e il rinnovamento profondo. Tocco SolidOlio® bio Fluido Sostegno risulta pertanto di grande supporto   grazie ai suoi componenti mirati e ad alta concentrazione.

Tocco SolidOlio® bio Fluido Sostegno lavora in modo profondo, ma lento. Questo per favorire un assorbimento completo che possa ripristinare l’elasticità perduta, donando un aspetto più tonico e giovanile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare

Si la prima a commentare “E’ Primavera: risveglia la tua bellezza con l’Olio di Argan”

"" è stato aggiunto alla wishlist

error: Vietata la riproduzione non autorizzata.